Quali sono i compiti di una vigilanza non armata, e quali le differenze con le guardie particolari giurate?

Molte imprese e  cittadini scelgono di aiutare classici sistemi di sorveglianza come gli antifurti o sistemi di videosorveglianza, con un servizio di controllo realizzato da professionisti del settore, come lo staff della Hydra Servizi Fiduciari, che grazie al proprio staff tecnico ha sviluppato negli oltre vent'anni di esperienza una vera e propria passione per questa professione, garantendo competenza ed affidabilità. La scelta dell'assumere un operatore specializzato viene fatta per aumentare la sicurezza ed evitare l'ingresso di malintenzionati nelle proprie strutture.
Il compito di una guardia non armata e quello di sorvegliare una determinata zona e controllare il giusto andamento di una situazione. Le competenze di ogni guardia non armata varia a seconda delle necessita dell’azienda che richiede questo tipodi servizio.
Per il  lavoro che svolgono, questi hanno bisogno di ottima conoscenza dell primo soccorso o in materia di antincendio in modo da essere pronti ad ogni eventualità.

Nel caso in cui un operatore riscontri qualche problema, ha il compito di contattare subito le autorità competenti che agiranno per riportare l ordine.

Cos’è la vigilanza non armata

La vigilanza non armata è un attività di custodia offerto da un istituto di sicurezza privata sprovvisto di armi. E’ chiamata anche vigilanza passiva poiché questa non ha il permesso né i mezzi per potersi difendere con armi o altri oggetti, visto che non si tratta di pubblici ufficiali, ma semplicemente di personale che hanno il compito di vigilanza privata, non hanno gli stessi mezzi usati dalla polizia per poter intervenire in caso di problemi.

Il compito delle guardie passive è quello di accertarsi che nessun intruso riesca ad entrare in aree riservate e segnalano la presenza di eventuali anomalie nei luoghi assegnati alla loro vigilanza.

Anche se la vigilanza non armata non ha il permesso di usare una pistola, la sua presenza è comunque efficace in quanto, il solo perlustrare e sorvegliare, serve a scoraggiare la presenza di eventuali intrusi.

La differenza con la vigilanza armata

La vigilanza armata, conosciuta anche come Guardia Particolare Giurata (GPG), ha il compito di occuparsi di vigilanza privata. Questa si avvale di un apposito decreto di nomina che precedentemente è stato rilasciato dalle autorità statali di competenza.

Adifferenza della vigilanza non armata, la GPG ha la possibilità di intervenire direttamente per difendere i beni che sono stati sottoposti alla loro vigilanza. Manon possono agire da sole: hanno l’obbligo di cooperare con le autorità statali competenti.

La vigilanza non armata si dedica alla sicurezza privata, mettendosi a disposizione delle persone e di beni pubblici e privati, infatti svolge il compito di deterrente contro le effrazioni, contro tentativi di furto o danneggiamento a discapito di cose o attività commerciali.

3/31/2022 telemaco vigilanza roma vigilanza passiva roma videosorveglianza roma roma società sicurezza roma sicurezza sicurezza attiva sicurezza grandi magazzini roma sicurezza locali roma